Comune di Cariati » 02_16/06/2009 Inagurazione porto CARIATI

Raccolta Differenziata

Raccolta Differenziata

Sportello SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive

Autolettura dell'acqua

Autolettura dell'acqua

CA.GI.CARD

CA.GI.CARD

Posta Elettronica Certificata

PEC

Gli indirizzi PEC del Comune

Web Gis

Web Gis

FOTOGALLERY

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Statistiche visite

Statistiche visite

Inaugurazione Porto

 

PORTO CARIATI, OLIVERIO: ECCO I FATTI
SERO: DAI RITARDI A SIMBOLO DELL’EFFICIENZA
ENTRO 31 LUGLIO NUOVI BANDI PER NUOVI FONDI
 
Cariati, Martedì 16 Giugno 2009 – Il Porto di Cariati è una bella struttura che porterà crescita nell’intero territorio e nella provincia. E’ un’opera importante, realizzata grazie alla sinergia tra più istituzioni (Regione Provincia ed ente locale) ed alla solerzia e capacità dimostrate in primis dal Comune di Cariati. Ciò ha permesso di concludere l’iter in soli 7 mesi e di non perdere i finanziamenti. Questi sono fatti, non iniziative fumose. Siamo riusciti a fare un quasi miracolo. Questo metodo funziona e da qui dobbiamo ripartire per altri tasselli.
 
E’ quanto ha dichiarato il Presidente uscente della Provincia di Cosenza, On. Mario OLIVERIO, intervenendo in occasione della inaugurazione del Porto turistico e commerciale di Cariati.
 
INTERVENTO PRESIDENTE PROVINCIA COSENZA – On. Mario OLIVERIO
 
La presenza di assessori e funzionari regionali, oggi a Cariati,  dimostra –ha esordito OLIVERIO- l’attenzione della giunta regionale verso questa comunità. Come Presidente della Provincia, ho voluto esserci perché questa è una bella giornata per Cariati e per lo jonio cosentino. Perché il Porto è una bella infrastruttura che porterà crescita nell’intero territorio. È una struttura che è stata realizzata grazie alla solerzia, ma anche alla sinergia tra diverse istituzioni: Regione Calabria, Provincia di Cosenza e Comune di Cariati. Questa sinergia –ha continuato- ha consentito di utilizzare 4 milioni di euro e di realizzare questa opera in soli 7 mesi. In questi ultimi anni la Regione Calabria, proprio grazie a questa impostazione ed queste ricercate sinergie, ha evitato una perdita secca di risorse importanti dell’Europa, destinate alla Calabria. Perché questi 4 milioni di euro, utilizzati per realizzare questa parte turistica del Porto di Cariati, sono stati utilizzati in tempo utile. Infatti, il 30 Giugno, la Regione deve rendicontare le risorse del programma 2000/2006, pena la perdita. Siamo riusciti a fare -ha detto- un quasi miracolo. Abbiamo realizzato questa struttura. Abbiamo evitato la perdita delle risorse e abbiamo conseguito un obiettivo importante. Qui c’è un’opera, ci sono fatti, non iniziative fumose. Questi metodi, devono essere riutilizzati. Abbiamo prodotto fatti. Abbiamo recuperato queste risorse nonostante i ritardi che si sono verificati nel 2000/2005. Ritardi enormi, a causa dei quali, la Calabria ha rischiato e rischia. Ciò è avvenuto anche nella sanità. Oggi festeggiamo la realizzazione di una infrastrutture di grande valore che avrà una valenza per la crescita della città di Cariati, del basso jonio e dell’ intero territorio dello jonio oltre che delle stessa provincia. Da questi tasselli dobbiamo metterne in campo tanti altri, a partire dalla SS106, che deve essere ammodernata, anche se il governo nazionale taglia fondi per il Sud. Dobbiamo insistere. Il futuro ce lo costruiamo noi. Lavoriamo ed operiamo –ha concluso il Presidente OLIVERIO- tutti insieme per costruire questo futuro miglior

Comune di Cariati
P.IVA 01079800783
Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.24 secondi
Powered by Asmenet Calabria